Ricette

Pane integrale senza impasto con Prugne della California

Pane integrale senza impasto con Prugne della California
  • 03:00'
  • 6

Ingredienti

250gr farina integrale
150gr farina 0
300gr acqua
8gr sale
6gr lievito di birra fresco
8-9 Prugne della California

Procedimento

In una ciotola capiente unite le due farine e il sale.

A parte fate sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente e di seguito unitelo alle farine.

Mescolate rapidamente con una forchetta fino a quando il composto sarà appena amalgamato.

Otterrete una specie di pastella appiccicosa e ruvida.

Tagliate le prugne in 4 pezzi, unitele all’impasto e mescolate ancora un attimo per amalgamarle.

Sigillate il contenitore con della pellicola trasparente e ponete l’impasto a lievitare a temperatura ambiente per 18 ore. Sistemate la ciotola in un luogo al riparo da correnti d’aria, va benissimo per esempio il forno spento.

Trascorso questo tempo, spolverate un piano da lavoro con della farina integrale, quindi rovesciatevi sopra l’impasto.

Prendete i lembi esterni dell’impasto e ripiegateli verso il centro fino a formare una sorta di palla.

Spolverizzate un telo di cotone pulito con altra farina integrale, quindi trasferitevi l’impasto con la chiusura rivolta verso l’alto e avvolgetelo.

Lasciate riposare per circa 2 ore, fino a quando il composto sarà raddoppiato di volume e, premendo la superficie con un dito, l’impasto tornerà su lentamente.

A questo punto riscaldate il forno a 250 °C, con all’interno una pentola con coperchio adatta alla cottura in forno. Scegliete una capienza adatta a contenere il pane.

Quando il forno è caldo, togliete il coperchio e rovesciatevi dentro la pagnotta in modo che la chiusura vada sul fondo della pentola.

Praticate un taglio a croce sulla superficie, richiudete con il coperchio e fate cuocere per 30 minuti.

Dopo di che togliete il coperchio e continuate la cottura per altri 20 minuti circa.

Controllate che il pane abbia preso un bel colore nocciola.

Una volta tolto dalla pentola bussate sul fondo del pane: se il suono è vuoto allora il pane è pronto, se è acuto allora dovrete continuare la cottura.

Quando pronto lasciate raffreddare su una gratella prima di affettare e gustare.