Ricette

Charlotte alle prugne

Charlotte alle prugne
  • 04:00'
  • 6

Ingredienti

100 g Prugne secche della California
30 ml rum
60 ml acqua
4-5 tuorli
100 g zucchero
3 fogli colla di pesce
300 ml latte intero
20 g amido di riso (o di mais)
1 bacca di vaniglia
q.b. scorza di limone non trattato
200 g panna da montare
300 g savoiardi

Per la decorazione

6 Prugne secche della California

Una fantastica ricetta Torte delle mie Brame! http://www.tortedellemiebrame.ifood.it/2015/07/charlotte-alle-prugne.html

Procedimento

  • Mettere ammollo 100 g di prugne in acqua e rum per circa 1 ora.
  •  Far ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda.
  • Scaldare il latte con la bacca di vaniglia e la scorza grattugiata di limone, senza farlo bollire.
  • In una terrina sbattere i tuorli con lo zucchero e l’amido. Aggiungere poco latte caldo ed amalgamare. Unite tutto il composto di tuorli e zucchero al latte caldo e porre sul fuoco, mescolando continuamente e portare ad 82° circa. Spegnere ed aggiungere la colla di pesce strizzata, amalgamare bene.
  • Far freddare il composto e filtrarlo con un colino per eliminare la buccia del limone.
  • Quando la crema avrà raggiunto i 32° circa unire la panna semi-montata (montare la panna leggermente finché non sarà soffice e lucida ma non troppo ferma).
  • Mettere, quindi, a rassodare in frigo 1 – 2 ore.
  • Scolare le prugne (mettendo da parte la miscela di acqua e rum) e tagliatele a pezzetti.
  • Su un piatto da portata aiutandosi con un anello d’acciaio disporre i savoiardi sul fondo e sui lati, facendo attenzione a non lasciare spazi vuoti (per far stare i savoiardi “in piedi” ho tagliato un pezzetto dibiscotto in modo da renderlo piatto).
  • Spennellare sia quelli sul fondo che quelli ai lati con la bagna al rum.
  • Dividere la crema in 2 parti e mezzo (la “mezza” parte servirà per la guarnizione finale).
  • Disporre sul fondo di savoiardi metà delle prugne a tocchetti.
  • Coprire con una parte di crema e fate un nuovo strato di savoiardi da spennellare nuovamente con la bagna al rum.
  • Versare la seconda metà dei tocchetti di prugna, quindi la seconda parte di crema e coprire con un nuovo strato di savoiardi spennellati di bagna al rum.
  • Disporre quindi le prugne intere sulla superficie in modo regolare ed aiutandosi con un sac à poche guarnire con ciuffetti di crema.
  • Far rassodare in frigo almeno 1-2 ore.
  • Prima di servire togliere delicatamente l’anello e decorare con un fiocco colorato.