Le Prugne della California hanno un sapore unico – e si abbinano – come nessun’altra varietà di prugne al mondo. Con il loro gusto fresco e dolce e la loro consistenza ricca e vellutata valorizzano qualsiasi piatto, dolce o salato. 

Profili di Abbinamenti di Sapori

  1. Prugne della California + Noci= Di Terra, Tannico, Amaro, Grasso
  2. Prugne della California + Miso= Fermentato, Salato, Dolce
  3. Prugne della California + Acciughe= Umami, Salato, Dolce, Sapido, Di Terra
  4. Prugne della California + Zenzero= Di Terra, Piccante, Invernale, Speziato
  5. Prugne della California + Feta= Acido, Salato, Cremoso, Salmastro, Umami
  6. Prugne della California + Zucca= Saporito, Neutrale, Dolce, Vegetale, Autunnale

Abbinamenti Proposti

Consigli in Cucina

Intere, a dadini o in purea, le Prugne della California si sposano perfettamente a proteine e granaglie, insalate e cereali, oppure a salse e prodotti da forno. Ecco alcuni consigli su come utilizzare le prugne per i tuoi piatti quotidiani:

Gustale come Snack

Le Prugne della California sono deliziose anche mangiate direttamente dalla confezione. Sono uno snack pratico che puoi portare sempre con te, non richiede alcuna preparazione e non deve essere conservato in frigo. Tieni una confezione di prugne in ufficio, in cucina e nella borsa della palestra per avere sempre un po’ di frutta a portata di mano.

Abbinale a ingredienti inaspettati

Dal cioccolato fondente alla birra artigianale, dal miso alle acciughe, le Prugne della California si abbinano perfettamente a un’ampia gamma d’ingredienti. Donano un sapore dolce e delizioso a ogni ricetta, ma anche una consistenza “corposa” rendendo ancora più gustosi i piatti a base di frutta e verdura.

Usale come sostituto dello zucchero

La dolcezza naturale delle Prugne della California le rende l’ingrediente ideale per utilizzare meno zucchero nelle ricette. Prova ad aggiungere qualche prugna a dadini ai tuoi prodotti da forno per una nota dolce e corposa, oppure fai una riduzione di succo di prugne per ottenere una salsa dolce e versatile da assaporare con la carne o le verdure. Per bilanciare l’acidità puoi anche aggiungere un pizzico di purea di prugne alle salse e ai condimenti.

Aggiungile alle ricette per un pizzico di umidità in più e come sostituto dell’olio

Grazie al loro alto contenuto di umidità e di fibre, aggiungere purea di prugne ai prodotti da forno li rende più soffici e umidi, anche se si usa meno olio. E questo senza mai sacrificare il gusto. Dai biscotti alle torte, fino ai piatti di carne – polpette, burger e polpettoni – le prugne possono diventare il tuo ingrediente segreto, per piatti dalla consistenza perfetta.