Influenza in arrivo? Scopri i cinque alleati naturali per combatterla

Influenza in arrivo? Scopri i cinque alleati naturali per combatterla

La dott.ssa Annamaria Acquaviva, Dietista Nutrizionista per il California Prune Board, spiega i 5 alleati naturali da scegliere a tavola per rafforzare le nostre difese e favorire il nostro livello di energia anche nei mesi freddi.

 

1 – Fibra alimentare sin dal mattino

Le fibre alimentari possono agire sull’influenza perché riducono il danno ai tessuti provocato dall’infezione virale e aumentano l’immunità antivirale adattativa. Le prugne disidratate sono un’eccellente fonte di fibre e tre prugne disidratate costituiscono una delle cinque porzioni giornaliere di frutta e verdura consigliate.

2 – Via ai fermenti lattici

Lo yogurt o il kefir ne sono ricchi, inoltre il kefir è un alimento privo di lattosio e può essere consumato anche da tutti coloro che presentano difficoltà nel digerire questo zucchero.

3 – Omega 3 a pranzo e a cena

Gli acidi grassi della serie Omega 3 modulano la funzione del nostro sistema immunitario e riducono le infiammazioni.
Quindi spazio al pesce azzurro, ricco di calcio e vitamina D, ma anche ad avocado, ai semi oleosi e alla frutta a guscio, fonti di acidi grassi omega 3 e di vitamina E.

4 – Grande energia con le vitamine del gruppo B e la vitamina C

Quali sono e dove trovarle? B1: cereali integrali, legumi, germe di grano, frutta a guscio, fegato e carne suina. B6: germe di grano, fegato, carne e pesce, cereali integrali e in alcuni frutti quali banane e avocado.
B9 (acido folico): verdure a foglia verde, legumi e cereali integrali. B12: latticini, molluschi, fegato.
Vitamina C: kiwi, agrumi, ribes, ortaggi a foglia verde, peperoni, pomodori e patate.

5 –  Il buon umore dalla metilxantine

Per stimolare il cervello ad essere attento e mantenere alto il tono dell’umore, un buon alleato è il cioccolato fondente, fonte soprattutto di teobromina, una metilxantina che mantiene svegli e favorisce la nostra concentrazione.