Ricette

Petti d’anatra alle Prugne della California con quinoa al limone

Petti d’anatra alle Prugne della California con quinoa al limone
  • 00:20'
  • 2

Ingredienti

Quinoa

195 gr Quinoa
q.b. Scorza di limone
q.b. Qualche rametto di menta fresca
1 Cucchiaio di burro
1 peperoncino
1 mango
235 ml brodo di gallina

Anatra

2 Petti d’anatra
150 gr Prugne della California
1 Bicchiere di brandy alle prugne
2 Cucchiaini di pepe verde
q.b. scorza di limone
q.b. sale e pepe
4 Rametti di rosmarino

Procedimento

In una pentola abbastanza capiente, versare l’acqua e il brandy e immergervi le prugne, poi aggiungere il rosmarino e la scorza di limone. Scaldare fino a che le prugne non si saranno ammorbidite, poi lasciar raffreddare la marinatura. Immergere l’anatra nella marinatura e lasciare riposare in frigo per tutta la notte.

Scaldare il burro e soffriggere il peperoncino per qualche minuto. Aggiungere la quinoa, la scorza di limone e versare il brodo. Cuocere con il coperchio per circa 15 minuti. Nel frattempo scaldare una pentola antiaderente e friggere i petti d’anatra partendo dal lato della pelle. Quando il petto avrà raggiunto la doratura girarlo sull’altro lato, bagnarlo con qualche cucchiaio di marinatura e aggiungere la marinatura e 2 cucchiaini di pepe verde.

Coprire la pentola, ridurre la fiamma e stufare il tutto per circa 7 minuti. Tagliare il mango a fette, aggiungerlo alla quinoa e cuocere per qualche minuto, poi aggiungere la menta fresca tritata a fine cottura. Servire i petti d’anatra a fette su un letto di quinoa e mango.