La tavola di Natale perfetta

La tavola di Natale perfetta

di Anna Marconi

In famiglia il compito di apparecchiare la tavola è mio, soprattutto il fatidico giorno di Natale quando tutti gli ospiti arrivano e iniziano una lunga maratona culinaria che termina sempre nello stesso modo: con il bottone dei pantaloni slacciato.

Curare ogni minimo dettaglio della tavola per me oltre a essere un dovere, è un grande divertimento. Mi piace decidere in anticipo i posti da assegnare, i piatti da utilizzare, come rendere più interattiva la tavola per far sì che sia una bella giornata per tutti.

Per prima cosa dovete tenere distanti gli animi che si potrebbero facilmente accendere tra loro, il giorno di Natale se ne vedono spesso delle belle ed è bene giocare di anticipo facendo sedere lontano i parenti se sono un po’ serpenti.

Stendete poi la tovaglia scegliendo tra il grande classico di colore rosso, oppure optando per un sempre apprezzato bianco immacolato. Sì a tessuti naturali come il lino o il cotone anche nelle occasioni importanti.

Il sottopiatto è di fondamentale importanza per il giorno di Natale, oltre a rendere tutto molto più raffinato salva spesso i tessuti dai disastri degli altri.

Il tovagliolo può essere reso unico usando un elemento semplice, ma d’effetto. Solitamente taglio dei piccoli rametti di rosmarino e altre erbe aromatiche, lego tutto tra di loro per poi appoggiare sui tovaglioli. Vi accorgerete che gli ospiti ci giocheranno per tutto il tempo del pranzo e le loro mani resteranno gradevolmente profumate.

Impossibile non pensare ad un centrotavola! Se avete un giardino potreste uscire alla ricerca di piccole pigne e foglie secche da distribuire qua e là. Vi svelo ora un altro segreto: armatevi di cassettine o vassoi di legno stretti e lunghi e inserite al loro interno tanti vasetti da riempire come preferite. Io utilizzo sempre questo schema: frutta secca come nocciole o mandorle, peperoncini porta fortuna e ciuffi verdi, e infine Prugne della California. In questo modo, anche durante la pause tra una portata e l’altra, i vostri ospiti si potranno intrattenere con piccole delizie posizionate lì per loro.

Buon Natale!